I numeri del femminicidio: il caso di Ciudad Juarez

Il termine femminicidio, o femmicidio, si riferisce alle violenze che vengono perpetrate dagli uomini ai danni delle donne in quanto tali, ossia in quanto appartenenti al genere femminile. Il femminicidio comprende inoltre tutti quei casi di omicidio in cui una donna viene uccisa da un uomo per motivi relativi alla sua identità di genere.

Il caso più eclatante di femminicidio è quello di Ciudad Juarez, in Messico. Sembrerebbe un film dell’orrore ma purtroppo è una storia vera: quella di 430 donne (di età compresa tra i 6 e i 25 anni) trovate massacrate nei campi intorno a Ciudad Juarez, e di altre 600 scomparse dal 1993.

images

Ogni giorno una donna, una ragazzina o addirittura una bambina non fa rientro a casa e spesso la famiglia non ha la possibilità neppure di piangerne il corpo senza vita.

I cadaveri straziati dalla violenza vengono spesso immersi nell’acido, bruciati o gettati tra la spazzatura e portano i segni inconfondibili di torture e mutilazioni genitali e lesioni causate da oggetti inseriti con forza nelle cavità. Queste donne vengono rapite da bande di ‘cacciatori’ per perversi giochi erotici  e/o per realizzare i cosiddetti “snuff movies” video pornografici di violenze che degenerano in morte.

Omicidio dopo omicidio Ciudad Juarez è diventato per le donne il luogo più pericoloso del mondo.

Il 25 novembre ricorre la giornata contro la violenza sulle donne e la sensibilizzazione sull’argomento è sempre più importante. Per la prima volta nel 2009 è stata realizzata  una protesta singolare passata alla storia come ” Zapatos Rojos” proprio davanti al Comune di  Ciudad Juarez, dove sono state depositate 300 scarpette rosse. Le scarpe appartenevano ad amiche e parenti di donne che purtroppo non ce l’hanno fatta, che si uniscono simbolicamente in questo cammino di denuncia.

Alta_3140173_Con-i-tuoi-occhi_scaledownonly_638x458

“Zapatos Rojos” è l’invito a manifestare la propria solidarietà verso quelle donne nel mondo che hanno subito violenza o sono state uccise,  un modo per ricordare alle autorità che esistono ancora decine e decine di casi che non sono stati risolti e che la gente non ha dimenticato.

Filomena Crocco

Questa voce è stata pubblicata in Criminal Minds, Español, Femminicidio, giornata contro la violenza sulle donne e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I numeri del femminicidio: il caso di Ciudad Juarez

  1. doralum ha detto:

    che scandalo!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...